Corso RLS 32 ore in aula a Milano, edizione

Collegamenti veloci: vai al calendario didattico.

Il d.lgs. 81/2008, la vigente normativa in materia di sicurezza sul lavoro, definisce il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza come “persona eletta o designata per rappresentare i lavoratori per quanto concerne gli aspetti della salute e delle sicurezza durante il lavoro“.

Il d.lgs. 81/2008 prevede che il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza frequenti un corso RLS, con obbligo di aggiornamento periodico, della durata minima di 32 ore e massima di 64, i cui contenuti minimi, discussi in sede di contrattazione collettiva, vertano sulle seguenti tematiche:

  • principi giuridici comunitari e nazionali;
  • legislazione generale e speciale in materia di salute e sicurezza sul lavoro;
  • principali soggetti coinvolti e i relativi obblighi;
  • definizione e individuazione dei fattori di rischio;
  • valutazione dei rischi;
  • individuazione delle misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;
  • aspetti normativi dell’attività di rappresentanza dei lavoratori;
  • nozioni di tecnica della comunicazione.

Tra le novità dell’anno:

–  Commissione Interpelli: visita medica preventiva, sigaretta elettronica, formazione lavoratori, formazione riferita alla mansione e altro
–  INAIL: incentivi alle Imprese per la Sicurezza sul Lavoro;
–  Rischio Chimico ECHA: nuove 20 sostanze, aggiornato elenco;
–  INAIL: Protezione contro i fulmini;
–  Decreto Legge 145/2013 decuplica alcune sanzioni D.Lgs 81/08;
–  Domande di riduzione del tasso INAIL: il modello OT24 aggiornato per il 2014.

Il corso RLS che organizziamo a Milano nelle sale convegni dei principali alberghi rispetta quanto disposto dal d.lgs. 81/2008 in materia di formazione RLS ed ha l’obiettivo di conferire al RLS le competenze tecniche e giuridiche per individuare, elaborare, promuovere ed attuare le misure di prevenzione e protezioni utili di fini del miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori.

Le classi di formazione RLS vengono tenute da docenti con minimo cinque anni di esperienza nell’ambito della sicurezza sul lavoro in modo tale che il corso RLS garantisca al Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza una formazione particolare in materia di salute e sicurezza concernente i rischi specifici esistenti negli ambiti in cui esercita la propria rappresentanza, tale da assicurargli adeguate competenze sulle principali tecniche di controllo e prevenzione dei rischi stessi.

Spesso ci viene richiesto preventivamente all’erogazione del corso RLS oppure durante il corso stesso, quali siano e quali possano essere le responsabilità penali oppure le sanzioni civili nelle quali può incorrere il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza aziendale. Sul punto si deve osservare che il quadro sanzionatorio predisposto dal legislatore nell’ambito del decreto legislativo attualmente in vigore circa la salute e sicurezza sul lavoro non preveda alcuna sanzione specifica né di natura civile né di natura penale in capo al rappresentante dei lavoratori per la sicurezza aziendale. Il RLS ha infatti un ruolo di supervisione e partecipazione ed in un certo senso egli è colui il quale fa da garante circa la corretta applicazione del dettato normativo in materia di salute e sicurezza sul lavoro e non esercita in alcun modo attività di consulenza nei confronti del datore di lavoro che rimane comunque l’unico ed il solo responsabile circa la corretta applicazione degli adempimenti minimi imposti dal dettato normativo. Proprio per questo ruolo di garante il RLS nell’ambito della formazione dovrà seguire anche un modulo specifico dedicato alla comunicazione in quanto dovrà apprendere le tecniche di base per affrontare e saper gestire le situazioni che fisiologicamente potrebbero nascere nell’ambito dell’esercizio del proprio ruolo.

Al termine del corso per RLS verrà rilasciato un regolare attestato di frequenza valido su tutto il territorio nazionale e che potrà essere utilizzato per gli scopi consentiti dall’attuale normativa.

Tutti i nostri corsi hanno cadenza mensile, contattate il nostro ufficio compilando il modulo di contatto sottostante per ottenere il calendario didattico con il preventivo di spesa aggiornato.

Sconto 20% compilando il modulo

RICHIEDI UN PREVENTIVO!